Un anno fa, l’Amministrazione Comunale di Castel Bolognese lanciò “Segnala CB”, una campagna di ascolto della durata di due settimane per individuare le maggiori criticità sui temi della sicurezza stradale, dell’abbattimento delle barriere architettoniche e del rifacimento del manto stradale.
La chiamata era divisa in due parti, la prima relativa alla segnalazione di incroci pericolosi mentre la seconda legata al rifacimento di strade e riasfaltature.

Ora dopo un’anno dalla chiusra della campagna di lavoro, iniziano i lavori.
Per quanto riguarda la messa in sicurezza degli incroci pericolosi dopo aver analizzato le segnalazioni ed aver predisposto il progetto, abbiamo ricevuto il finanziamento da parte della Regione Emilia-Romagna per un importo di 43.000€ e da questi giorni inizieranno i lavori di messa in sicurezza che riguarderanno:
• Via Lughese;
• Via Kennedy;
• Via Ghinotta;
• Viale Umberto;
• Viale Roma;
• Via Canale.
Gli interventi riguarderanno la messa in sicurezza degli incroci e degli attraversamenti pedonali con l’introduzione di apposita segnaletica ed elementi di dissuasione al fine di tutelare maggiormente gli utenti deboli.
Oltre a questi interventi il comune ha deliberato interventi per la cucitura di percorsi ciclabili esistenti e miglioria dei collegamenti pedonali che riguarderanno il nuovo collegamento pedonale tra Via Emilia e Via Dal Prato, il raccordo della ciclabile tra Via Biancanigo e Via dei Mille, il collegamento della ciclabile di Via Marzari verso Via Biancanigo e Via De Gasperi, il ripristino di cordoli in Via Donati e il ripristino delle asfaltature in Via Don Cavina. Questi interventi per un valore complessivo di 25.000€ sono finanziati dal Ministero dell’Interno.

Con questi interventi si agisce per migliorare la sicurezza stradale in maniera puntuale mentre si sta predisponendo il progetto complessivo di riqualificazione della mobilità castellana che riguarda molte delle strade segnalate.

Redazione CBnewsDALLA CITTA'segnala cbUn anno fa, l'Amministrazione Comunale di Castel Bolognese lanciò “Segnala CB”, una campagna di ascolto della durata di due settimane per individuare le maggiori criticità sui temi della sicurezza stradale, dell'abbattimento delle barriere architettoniche e del rifacimento del manto stradale. La chiamata era divisa in due parti, la prima relativa...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)