Da Domenica 28 gennaio la rassegna di incontri musicali “Armonie”  presso la Ex Chiesa di Santa Maria della Misericordia

“Armonie” 2024
Incontri musicali con degustazioni di vino nella settecentesca Ex Chiesa di Santa Maria della Misericordia

La rassegna di incontri musicali “Armonie”, curata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castel Bolognese, giunge quest’anno alla settima edizione. In collaborazione con la Scuola di Musica “N. Utili”, gestita dalla Cooperativa “La Corelli”, si terranno presso la settecentesca Ex Chiesa di Santa Maria della Misericordia quattro appuntamenti musicali, con repertorio variegato, adatto ad adulti e bambini.

Ogni appuntamento sarà arricchito da un momento conviviale grazie alle cantine Bertoni, Tenuta Bantone e Tibè le quali, al termine dei programmi musicali, proporranno una degustazione dei loro vini. Il pomeriggio del 25 febbraio, invece, in occasione della rappresentazione di “Pierino e il Lupo”, la Pro Loco di Castel Bolognese offrirà una merenda ai giovani spettatori presenti.

Durante la rassegna, nella Ex Chiesa e nell’adiacente saletta espositiva, saranno esposte le opere di Asia Galeati, Gabriele Rossi, Federica Sangiorgi, Daniele Serantoni e Simone Zaccarini, artisti castellani che in questi anni hanno collaborato ai progetti di street art.

“La rassegna Armonie – racconta l’assessore alla Cultura Luca Selvatici – è diventata un appuntamento fisso del calendario culturale di Castel Bolognese. Un appuntamento che affronta diversi temi e storie con il linguaggio della musica. Così la musica de “La Corelli” con la scuola comunale di musica “Nicola Utili”, l’arte degli artisti emergenti locali che hanno lavorato al percorso street art, le degustazioni delle cantine locali e la collaborazione con la Pro Loco, ci permettono di condividere e promuovere il territorio in quattro appuntamenti interessanti e ricchi”.

L’ingresso ad ogni spettacolo e le degustazioni dei vini sono gratuiti.
Per informazioni: Comune di Castel Bolognese – Servizio Cultura 0546 655833
www.comune.castelbolognese.ra.it.

Programma di “Armonie” 2024
Domenica 28 gennaio ore 18.00
IL GRANCHIO E L’ONDA
Racconto poetico per due attori e percussioni
Nuova produzione La Corelli
in prima esecuzione assoluta

Questa nuova produzione, firmata da Silvia Rossetti, è una storia delicata ambientata sul mare. Un granchio, simbolo di paura e scoperta, s’imbatte nell’amore per un’onda che lo porterà a intraprendere un viaggio emozionale e a confrontarsi con le sue paure più profonde. Il racconto, che ricorda nei toni e nelle atmosfere le favole classiche, è rivolto a un pubblico di ogni età.
Musiche originali di Danilo Comitini, percussioni Gianmaria Tombari, attori Rendy Anoh e Marco Montanari

Serata in collaborazione con cantina Bertoni

Domenica 11 febbraio ore 18.00
E PRINZIPÌ
Riadattamento in chiave romagnola del Piccolo Principe con musiche di Secondo Casadei nella versione sinfonica di Giorgio Babbini
Nuova produzione La Corelli
in prima esecuzione assoluta

Nello spettacolo la magia della narrazione in dialetto romagnolo si fonde con la musica folkloristica del territorio, grazie a un omaggio a Secondo Casadei, le cui musiche sono dirette e arrangiate da Giorgio Babbini. Un viaggio onirico che promette di incantare e ispirare.
Direttore Giorgio Babbini, La Corelli Ensemble, Gianni Parmiani, attore e cultore del dialetto romagnolo

Serata in collaborazione con Tenuta Bantone

Domenica 25 febbraio ore 17.30
PIERINO E IL LUPO
Fiaba musicale di S. Prokofiev per quintetto di fiati e voce narrante

La classica favola di Prokofiev si reinventa in una versione da camera per quintetto di fiati, formato dalle prime parti dell’Orchestra La Corelli. Questo spettacolo unisce narrazione e musica in un’esperienza vivace e interattiva, perfetta per spettatori di tutte le età.
Quintetto di fiati de La Corelli, voce narrante Camilla Bernardi

Merenda offerta dall’associazione turistica Pro Loco di Castel Bolognese

Domenica 10 marzo ore 18.00
LE QUATTRO STAGIONI
Opera di Antonio Vivaldi, concerto per violino solista
Orchestra La Corelli
Chiara Cattani, cembalo e direttrice

Le Quattro Stagioni sono un viaggio attraverso i paesaggi sonori dell’anno, eseguiti con maestria e passione, in un’esibizione che rappresenta il punto culminante della rassegna. La direzione sarà a cura di Chiara Cattani, maestra al cembalo, direttrice e ospite principale per l’anno 2024 de La Corelli per il repertorio barocco.
Violino solista Nicolò Grassi, voce narrante Teresa Maria Federici
Suonerà il violino intagliato dal liutaio Nicola Utili da Castel Bolognese

Serata in collaborazione con cantina Tibé

https://i.postimg.cc/vT3d88CC/armonie-musicali24.jpghttps://i.postimg.cc/vT3d88CC/armonie-musicali24.jpgRedazione CBnewsFESTE E SPETTACOLIarmonie“Armonie” 2024 Incontri musicali con degustazioni di vino nella settecentesca Ex Chiesa di Santa Maria della Misericordia La rassegna di incontri musicali “Armonie”, curata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castel Bolognese, giunge quest’anno alla settima edizione. In collaborazione con la Scuola di Musica “N. Utili”, gestita dalla Cooperativa “La Corelli”,...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)