Sere d’estate, semplicemente settimana 5 – 11 luglio 2021: le letture ad alta voce 0-12 mesi da Giuseppe Guidi a Il cattivo poeta Michela Murgia e Filippo Graziani

Dal 2 giugno e fino al 26 settembre, nell’ambito del più ampio calendario Estate in collina dell’Unione della Romagna Faentina, grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna / Emilia-Romagna Cultura d’Europa, il Comune di Castel Bolognese annuncia una grande stagione estiva, ricca di proposte spettacolari e culturali a  semplicemente / dodicesima edizione – e delle associazioni del territorio.
Sere d’estate, semplicemente 2021, il cartellone delle iniziative del Comune di Castel Bolognese, prosegue con le proposte della quarta settimana con interessanti partecipazioni del mondo letterario e musicale.

Lunedì 5 luglio diversi sono gli appuntamenti, dal pomeriggio alla sera: alle ore 17.00, al Torrione dell’ospedale, prosegue il ciclo Letture in Libertà con Libri in viaggio – letture per i piccolissimi (0-12 mesi) – e L’angolo della Biblioteca con libri a tema; le letture sono realizzate dalla Biblioteca comunale “Luigi Dal Pane” in collaborazione con il Centro Famiglie dell’Unione della Romagna Faentina e la Biblioteca Manfrediana Ragazzi; intervengono le bibliotecarie e la pedagogista Annalisa Tartagni (prenotazione letture: Centro Famiglie tel. 0546.691871 – informafamiglie@romagnafaentina.it); dalle ore 18.30 Giuseppe Guidi, un artista per D’Annunzio, percorso culturale ed enogastronomico tra le
sale del Museo Civico di Castel Bolognese per conoscere meglio le opere di Giuseppe Guidi nell’ottica del suo rapporto con Gabriele D’Annunzio, iniziativa anteprima della visione serale del film Il cattivo poeta di Gianluca Jodice. L’apertura straordinaria del museo sarà accompagnata, nell’area esterna, da una degustazione gratuita di prodotti del territorio a cura dell’azienda biologica Terra e Sale – Pian del Vedreto, una giovane realtà che si dedica alla produzione di vini e olio EVO; alle ore 21.30 presso il Chiostro della residenza comunale Il cattivo poeta film di Gianluca Jodice con
Sergio Castellitto, a cura del Cinema Moderno in collaborazione con Cinemaincentro e Comune di Castel Bolognese (ingresso unico € 4,00).
Mercoledì 7 luglio, a cura della Biblioteca comunale Luigi Dal Pane, alle ore 21.00 nel Chiostro della residenza comunale, Michela Murgia, con la partecipazione di Laura Gambi, propone il suo libro Stai zitta e altre nove frasi che non vogliamo sentire più (Einaudi, 2020); opera scritta per non sparire, come donne, “dai luoghi pubblici, dalle professioni, dai dibattiti e dalle notizie”, per non morire “di parole ingiuste” anche nella vita quotidiana “dove il pregiudizio che passa per il linguaggio uccide la nostra possibilità di essere pienamente noi stesse. Per ogni dislivello di diritti che le donne subiscono a causa del maschilismo esiste un impianto verbale che lo sostiene e lo giustifica [… ]. Questo libro è uno strumento che evidenzia il legame mortificante che esiste tra le ingiustizie che viviamo e le parole che sentiamo. Ha un’ambizione: che tra dieci anni una ragazza o un ragazzo, trovandolo su una bancarella, possa pensare sorridendo che per fortuna queste frasi non le dice più nessuno.” https://www.einaudi.it/catalogo-libri/problemi-contemporanei/stai-zitta-michelamurgia-9788806249182/
Giovedì 8 luglio, alle ore 21.00 nel Chiostro della residenza comunale, Filippo Graziani in concerto acustico; un concerto intimo dove Filippo si racconta senza filtri, tra le sue canzoni e i grandi successi del padre Ivan, accompagnato dalla chitarra di Bip Gismondi. Da non perdere.

Altri appuntamenti / le sere delle associazioni
venerdì 09.07
Mulino Scodellino
ore 19.00 Inaugurazione La Corte del Mulino con la partecipazione di Stefano Bonaccini
info: www.amicimolinoscodellino.it, scodellino@gmail.com, tel. 339 648 7370
Parco fluviale
ore 21.30 / ore 21.45 / ore 22.00 / ore 22.15 Parole vive sotto le stelle©
spettacolo itinerante danza, parole, musica
ogni sera gruppi di 6/8 spettatori alla volta con partenza negli orari: 21.30 / 21.45 / 22.00 / 22.15 / 22.30 – prenotazione obbligatoria
info e prenotazioni: parolevive20@gmail.com, tel. 348 280 2595
domenica 11.07 Mulino Scodellino
ore 11.00 Ti racconto il mulino premiazione concorso letterario
info: www.amicimolinoscodellino.it, scodellino@gmail.com, tel. 339 648 7370

per saperne di più
Giuseppe Guidi è nato a Castel Bolognese (Ravenna il 15 settembre 1881. La vita artistica di Guidi è fortemente influenzata dal movimento della Secessione viennese e dall’esperienza di volontariato a partire dal novembre del 1915 presso la Croce Rossa. Nel primo dopoguerra si dedica in maniera proficua alla sua carriera di artista (pittura a olio, acqueforti e incisioni, smalti su metallo). Gabriele d’Annunzio gli commissiona in questi anni un’intera Via Crucis per il suo Vittoriale a Gardone Riviera (BS). Dal 1926 riceve un incarico di insegnamento presso la Regia Accademia di Belle Arti di Milano. Espone le sue opere in diverse mostre ed esposizioni, tra cui la XVII Biennale d’Arte di Venezia nel 1930. Muore a Milano il 7
novembre 1931.
Il cattivo poeta (106’ Italia, Francia 2020) 1936. Giovanni Comini è stato appena promosso federale, il più giovane che l’Italia possa vantare. Ha voluto così il suo mentore, Achille Starace, segretario del Partito Fascista e numero due del regime. Comini viene subito convocato a Roma per una missione delicata: dovrà sorvegliare Gabriele d’Annunzio e metterlo nella condizione di non nuocere… Già, perché il Vate, il poeta nazionale, negli ultimi tempi appare contrariato, e Mussolini teme possa danneggiare la sua imminente alleanza con la Germania di Hitler. Ma al Vittoriale, il disegno politico di cui Comini è solo un piccolo esecutore inizierà a perdere i suoi solidi contorni e il giovane federale, diviso tra la fedeltà al Partito e la fascinazione per il poeta, finirà per mettere in serio pericolo la sua lanciata carriera. https://www.cinematografo.it/cinedatabase/film/il-cattivo-poeta/65400/
Michela Murgia è nata a Cabras nel 1972. Nel 2006 ha pubblicato Il mondo deve sapere (Super ET 2017), che ha ispirato il film di Paolo Virzí Tutta la vita davanti. Per Einaudi ha pubblicato: Viaggio in Sardegna. Undici percorsi nell’isola che non si vede (2008), Accabadora (2009, premi Campiello e SuperMondello), Ave Mary (2011), L’incontro (2012), Chirú (2015), Futuro interiore (2016), Istruzioni per diventare fascisti (2018) e collaborato alle antologie Presente (2012) e Sei per la Sardegna (2014). Ha pubblicato anche L’inferno è una buona memoria (Marsilio, 2018), Noi siamo tempesta (Salani, 2019) e, con Claudia Tagliaferri, Morgana (Mondadori, 2019). https://www.einaudi.it/autori/michela-murgia
Filippo Graziani, figlio di Ivan Graziani, è nato e cresciuto a Rimini. Inizia la sua attività musicale appena maggiorenne, insieme al fratello batterista Tommy, girando per i club e i locali di tutta Italia fino ad aprire i concerti di importanti gruppi e artisti come Renato Zero, Negramaro, Morgan, Niccolò Fabi e Max Gazzè. Nel 2008 forma un gruppo rock chiamato Stoner-rock Carnera, che debutta con l’EP First Round e con cui apre il concerto italiano di Zakk Wylde. Successivamente si trasferisce negli Stati Uniti, dove continua la sua attività musicale. Influenzato dalla scena della musica folk e rock elettronico statunitense, torna in Italia e avvia il progetto Viaggi e intemperie, che omaggia il padre Ivan Graziani. http://www.corvinoproduzioni.it/artista/filippo-graziani/

Si ringraziano sentitamente per il sostegno economico i nostri sponsor, che anche quest’anno non hanno fatto mancare il loro prezioso contributo: Banca di Credito Cooperativo della Romagna Occidentale, Bottega del pianoforte, Curti, Eurocolor, Gruppo Hera, Prink, Pro Loco Castel Bolognese e Regione Emilia-Romagna/ Emilia-Romagna Cultura d’Europa.
Aggiornamenti: pagine FB Comune di Castel Bolognese, Biblioteca comunale Luigi Dal Pane, Museo Civico Castel Bolognese

Scarica/leggi il pdf (7.62 Mb) del depliant con il programma completo

Vai alla pagina con tutte le info e con il programma completo

https://i.postimg.cc/9XyJrp1c/Michela-Murgia.jpghttps://i.postimg.cc/9XyJrp1c/Michela-Murgia.jpgRedazione CBnewsAPPUNTAMENTI / EVENTIsere d'estateSere d’estate, semplicemente settimana 5 - 11 luglio 2021: le letture ad alta voce 0-12 mesi da Giuseppe Guidi a Il cattivo poeta Michela Murgia e Filippo Graziani Dal 2 giugno e fino al 26 settembre, nell’ambito del più ampio calendario Estate in collina dell’Unione della Romagna Faentina, grazie al...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)