Raccolta differenziata: Il punto dopo un anno di raccolta porta a porta in centro

Ad un anno dall’inizio del nuovo sistema di raccolta porta a porta per tutto il centro residenziale e a 4 anni dall’inizio dell’inizio del porta a porta del forese e della zona industriale l’Amministrazione Comunale di Castel Bolognese traccia un primo bilancio.

In termini numerici si è passati dal 38% di raccolta differenziata del 2019 a circa l’80% di oggi.
Questo vuol dire che la quantità di rifiuti portati in discarica o inceneriti è molto diminuita ed è aumentata la quantità di rifiuti che si riescono a recuperare e questo è un bene per l’ambiente perché vuol dire che si consumano meno risorse e se ne riutilizzano di più.

Inoltre, oltre all’aspetto ambientale, si è osservato come la cittadinanza abbia, nel complesso, reagito bene al nuovo sistema di raccolta porta a porta integrale.

Le criticità maggiori che sono state rilevate riguardano il passaggio ogni due settimane della raccolta di plastica e carta e per questo è stato deciso che a partire dall’inizio del prossimo anno il passaggio di plastica e carta sarà settimanale per tutto il centro abitato.

Inoltre, dopo aver vinto un bando PNRR l’Amministrazione comunale sta lavorando con il gestore Hera per l’ampliamento, la miglioria e l’innovazione della Stazione Ecologica che diventerà sempre più punto di riferimento per la comunità.

Infine si comunica che è stato riscontrato un problema tecnico in alcuni cassonetti dedicati alla raccolta degli sfalci ed il gestore Hera sta operando per la risoluzione.

“Esprimiamo quindi soddisfazione per i risultati raggiunti e ringraziamo la cittadinanza per la grandissima collaborazione mostrata- dichiara l’Amministrazione Comunale – Quattro anni fa il Comune di Castel Bolognese era fanalino di coda per quanto riguarda la raccolta differenziata e l’avvio al riciclo dei rifiuti mentre ora, con orgoglio, sappiamo che il nostro impatto sull’ambiente è minore e che abbiamo raggiunto gli obiettivi fissati dalla Regione e dall’Europa. Continueremo quindi a promuovere politiche pubbliche incardinate sul valore della sostenibilità ambientale migliorando i servizi per i cittadini. Per continuare a migliorarci da inizio anno sarà quindi settimanale la raccolta di plastica e carta.”

https://www.castelbolognesenews.eu/wp-content/uploads/2015/09/raccolta-differenziata.jpghttps://www.castelbolognesenews.eu/wp-content/uploads/2015/09/raccolta-differenziata-300x174.jpgRedazione CBnewsDALLA CITTA'raccolta differenziata,stazione ecologicaAd un anno dall'inizio del nuovo sistema di raccolta porta a porta per tutto il centro residenziale e a 4 anni dall'inizio dell'inizio del porta a porta del forese e della zona industriale l'Amministrazione Comunale di Castel Bolognese traccia un primo bilancio. In termini numerici si è passati dal 38%...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)