Nei giorni scorsi, sono stati effettuati nuovamente i tamponi su tutti i 73 ospiti della casa di riposo Camerini di Castel Bolognese e sui 46 operatori che lì lavorano e hanno dato tutti esito negativo.
Inoltre alla signora di 97 anni che era risultata positiva, nei giorni scorsi, sono stati effettuati altri 2 tamponi che hanno dato esito negativo.
Con un post su facebook, il Sindaco Della Godenza scrive:

Ho chiesto quindi ad ASL come si sia verificato il contagio e mi è stato risposto che probabilmente la positività era molto debole e dovuta a una traccia del virus trasmessa nei mesi scorsi.
Rimangono dunque i quesiti su questa positività ma l’importante ora è che ci sia la conferma di tutti i doppi tamponi negativi eseguiti e che quindi dalla settimana prossima possano ricominciare le visite dei parenti agli ospiti della struttura.
Ringrazio l’Asp che gestisce la struttura per aver adottato in questi mesi le massime precauzioni previste e tutto il personale del Camerini per la dedizione con cui opera quotidianamente prendendosi cura dei nostri cari.
A tutti voi ricordo infine che il virus non è sconfitto né scomparso ed occorre continuare ad adottare tutte le precauzioni per evitare il riaccendersi di nuovi focolai.
Occorre quindi indossare la mascherina, mantenere il distanziamento fisico ed evitare assembramenti.

https://www.castelbolognesenews.eu/wp-content/uploads/2020/06/casa-riposo-camerini-940x519.jpghttps://www.castelbolognesenews.eu/wp-content/uploads/2020/06/casa-riposo-camerini-300x166.jpgRedazione CBnewsDALLA CITTA'casa camerini,coronavirusNei giorni scorsi, sono stati effettuati nuovamente i tamponi su tutti i 73 ospiti della casa di riposo Camerini di Castel Bolognese e sui 46 operatori che lì lavorano e hanno dato tutti esito negativo. Inoltre alla signora di 97 anni che era risultata positiva, nei giorni scorsi, sono stati...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)