Ultimo appuntamento, con gran finale in piazza Bernardi, della decima edizione della rassegna Sere d’estate, semplicemente promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Castel Bolognese, nell’ambito del progetto Estate in collina dell’Unione della Romagna Faentina.

Martedì 30 luglio 2019, alle ore 21.00 in piazza Bernardi, ultimo concerto estivo castellano con il grande Sandro Comini e la sua Village Swing Band, dieci musicisti e una cantante che eseguiranno i brani più famosi del repertorio swing Italiano e americano.

Sandro Comini, figlio d’arte, è direttore d’orchestra, strumentista a fiato, arrangiatore, compositore e autore. Inizia la sua carriera artistica diplomandosi in trombone all’età di diciannove anni al conservatorio A. Boito di Parma; si diploma in jazz nel 1997 al conservatorio G.B. Martini di Bologna terminando nel 2014 con la Laurea in Discipline musicali – jazz al Conservatorio F. Venezze di Rovigo. Negli anni Ottanta è stato uno dei maggiori strumentisti a fiato free-lance. Infatti lo ritroviamo nei dischi di Vasco Rossi, Lucio Dalla, Gianni Morandi, Eros Ramazzotti, Paolo Conte, Stadio, Toto Cutugno, Marco Masini, Ron, Tullio De Piscopo, Alberto Fortis e in numerosi dischi di successo di grandi interpreti di caratura internazionale come Peter Jacques Band, Ana Belén, Macho, Victor Manuelle, solo per citarne alcuni. Nel 1982 lascia l’Italia per approfondire gli studi musicali negli Stati Uniti D’America al Berklee College of Music di Boston dove svilupperà la passione per le big band americane. Come professore d’orchestra ha collaborato con i più noti direttori di musica leggera: Pippo Caruso (Rai), Pino Calvi (Rai), Beppe Vessicchio (Rai e Mediaset), Renato Serio (Mediaset), Mauro Malavasi (Goody Music Records), Celso Valli (Universal Music), Luca Orioli (Mediaset), Fio Zanotti (Sony Music) e già dal 1993 inizia una solida collaborazione con l’Antoniano di Bologna come musicista e arrangiatore con il maestro Paolo Zavallone. Negli anni 2004 e 2005 dirige l’orchestra di Telethon (Rai Uno) e per quattro edizioni consecutive, fino al 2009, l’orchestra di Domenica in (Rai Uno); con il medesimo ruolo si aggiungeranno altre importanti trasmissioni Rai. Attualmente è docente di trombone jazz al conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara e dirige diverse formazioni quali la Village Big Band, formata da diciotto professori d’orchestra, la Village Swing Band con repertorio solamente swing e musica anni Cinquanta e il Sandro Comini Jazz Quintet. www.sandrocomini.it

Scarica/Leggi il depliant con tutte le informazioni (pdf 6.9 Mb)

Si ringraziano sentitamente per il sostegno economico i nostri sponsor: Banca di Credito Cooperativo della Romagna Occidentale, Curti Costruzioni meccaniche spa, Eurocolor spa, Gemos soc. coop., Prink spa, Pro Loco Castel Bolognese, Bottega del pianoforte.

Per informazioni:
Unione della Romagna Faentina | Servizi cultura e biblioteche
Biblioteca comunale “Luigi Dal Pane”, piazzale Poggi n. 6, Castel Bolognese (Ravenna) – tel. 0546.655849 – 655827
e-mail cultura@comune.castelbolognese.ra.it – www.comune.castelbolognese.ra.it

Redazione CBnewsFeste e Spettacolisere d'estateUltimo appuntamento, con gran finale in piazza Bernardi, della decima edizione della rassegna Sere d’estate, semplicemente promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Castel Bolognese, nell’ambito del progetto Estate in collina dell’Unione della Romagna Faentina. Martedì 30 luglio 2019, alle ore 21.00 in piazza Bernardi, ultimo concerto estivo castellano con...