Le domande vanno presentate entro il 14 giugno 2019
UNIONE, CONTRIBUTI A DISABILI PER MOBILITÀ CASA-LAVORO

Al fine di promuovere il diritto al lavoro delle persone con disabilità, l’Unione della Romagna faentina ha emesso un bando che prevede l’erogazione di un contributo forfettario per l’anno 2018, ai sensi della Legge 68/1999, per favorire la mobilità casa-lavoro dei lavoratori disabili.

I beneficiari devono essere residenti in uno dei sei Comuni dell’Unione della Romagna faentina e necessitare di servizi di trasporto personalizzato da e verso il luogo di lavoro, laddove la raggiungibilità non sia garantita con mezzi pubblici adeguati e/o compatibili con gli orari di lavoro.

Le risorse erogate andranno a copertura integrale o parziale dei costi sostenuti nel corso del 2018, fino a un tetto massimo pro-capite pari a 3 mila euro annui.

Le domande di contributo devono pervenire al Settore Servizi alla Comunità dell’Unione della Romagna faentina – via San Giovanni Bosco 1, a Faenza – entro le ore 12.00 di venerdì 14 giugno 2019.

Per maggiori informazioni rivolgersi ai Servizi alla Comunità – Ufficio di Piano per l’integrazione socio-sanitaria (tel. 0546 691800/691842; e-mail: ufficiodipiano@romagnafaentina.it.

Bando e modulo di domanda sono inoltre pubblicati nel sito internet dell’Unione della Romagna faentina: www.romagnafaentina.it.

Redazione CBnewsROMAGNA FAENTINAcontributi,disabilità,romagna faentinaLe domande vanno presentate entro il 14 giugno 2019 UNIONE, CONTRIBUTI A DISABILI PER MOBILITÀ CASA-LAVORO Al fine di promuovere il diritto al lavoro delle persone con disabilità, l’Unione della Romagna faentina ha emesso un bando che prevede l’erogazione di un contributo forfettario per l’anno 2018, ai sensi della Legge 68/1999,...