Martedì 19 marzo proiettato il film del regista Riccardo Salvetti.
A seguire l’incontro con gli attori Mara Moschin e Marco Cortesi
“RWANDA” AL CINEMA MODERNO DI CASTEL BOLOGNESE

Martedì 19 marzo 2019, alle ore 21.00, al cinema Moderno di Castel Bolognese (via Morini 24), sarà proiettato il film Rwanda del giovane regista Riccardo Salvetti.

A seguire l’incontro in sala con gli attori Mara Moschin e Marco Cortesi.

Rwanda (Italia/2018) è stato realizzato con un cast forlivese e cesenate e – nomen omen – racconta il genocidio della minoranza etnico-sociale dei Tutsi, massacrata a colpi di machete e armi da fuoco dagli estremisti appartenenti agli Hutu, il gruppo sociale maggioritario negli anni ’90 nello stato africano.

La pellicola è il frutto di una delle campagne di crowdfunding cinematografico di maggiore successo nel panorama italiano, a cui ha aderito anche l’Itis Pascal di Cesena, ed è stato presentato a settembre in prima nazionale al festival del cinema di Venezia.

Un lavoro intenso, che con precisione storica (da cui sono possibili numerosi excursus didattici) si propone di raccontare il genocidio ruandese, portando sullo schermo l’umanità ferita in quei 104 giorni terribili che hanno portato a un milione di morti.

Marco Cortesi, Riccardo Salvetti, Mara Moschini, Massimo Gardini e Matteo Santi, cineasti, attori e amici, hanno realizzato il progetto del film partendo dal soggetto dell’omonimo spettacolo teatrale firmato dalla coppia Cortesi-Moschini, una storia che meritava di essere raccontata anche sul grande schermo.

La programmazione del cinema Moderno ha il patrocinio del Comune di Castel Bolognese.

Redazione CBnewsCinemacinema modernoMartedì 19 marzo proiettato il film del regista Riccardo Salvetti. A seguire l’incontro con gli attori Mara Moschin e Marco Cortesi “RWANDA” AL CINEMA MODERNO DI CASTEL BOLOGNESE Martedì 19 marzo 2019, alle ore 21.00, al cinema Moderno di Castel Bolognese (via Morini 24), sarà proiettato il film Rwanda del giovane regista...