E’ aperta fino a lunedì 4 marzo nella Chiesa di Santa Maria della Misericordia a Castel Bolognese
ULTIMI GIORNI PER VISITARE LA MOSTRA DI GIANFRANCO BUDINI

Prosegue fino al 4 marzo prossimo, nella Chiesa di Santa Maria della Misericordia (via Emilia 86/A) a Castel Bolognese, la mostra “Ceramiche sonore” di Gianfranco Budini.

L’esposizione raccoglie la ricca produzione di ceramiche sonore di Budini, che nel corso degli anni ha visto l’impiego di tecniche e soggetti diversi.

Il ceramista castellano, a lungo insegnante all’Istituto d’arte per la ceramica di Faenza, ha partecipato a numerosi concorsi e mostre di livello internazionale, ottenendo diversi premi e riconoscimenti.

La mostra osserva i seguenti orari di apertura: i giorni feriali dalle 17.00 alle 19.30; sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.30.

All’inaugurazione di sabato scorso, introdotta dall’assessore alla cultura Giovanni Morini e dal sindaco Daniele Meluzzi, con presentazione di Maria Grazia Morganti, ha partecipato un numeroso pubblico, che ha apprezzato l’originalità, la poetica e la tecnica delle opere di Gianfranco Budini.

 

Redazione CBnewsMostreceramica,Gianfranco Budini,mostraE’ aperta fino a lunedì 4 marzo nella Chiesa di Santa Maria della Misericordia a Castel Bolognese ULTIMI GIORNI PER VISITARE LA MOSTRA DI GIANFRANCO BUDINI Prosegue fino al 4 marzo prossimo, nella Chiesa di Santa Maria della Misericordia (via Emilia 86/A) a Castel Bolognese, la mostra 'Ceramiche sonore' di Gianfranco...