Privati e imprese devono segnalare l’entità dei danni subiti entro il 31 maggio prossimo

DANNI DA MALTEMPO: AVVIATA UNA RICOGNIZIONE

L’Unione dei Comuni della Romagna faentina ha avviato una ricognizione dei danni subiti dai privati cittadini e dalle imprese produttive e agricole, a seguito dell’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito il territorio faentino nei mesi di giugno, luglio e agosto 2017.

Tutti gli interessati devono presentare una segnalazione dell’entità dei danni subiti direttamente all’ufficio protocollo dell’Unione della Romagna faentina (piazza del Popolo 31, Faenza), aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.00 e il martedì e giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30, oppure tramite posta elettronica certificata (pec@cert.romagnafaentina.it), entro il 31 maggio 2018.

Le segnalazioni dei danni vanno compilate utilizzando apposite schede disponibili presso gli uffici del settore Lavori Pubblici dell’Unione della Romagna faentina (piazza del Popolo, 31 – tel. 0546 691316/691359).

Gli stessi uffici sono inoltre disponibili per fornire ai cittadini supporto alla compilazione dei moduli e ulteriori informazioni in merito.

I moduli si possono anche scaricare dal sito internet dell’Unione della Romagna faentina (www.romagnafaentina.it).

redazione CBnewsROMAGNA FAENTINAmaltempoPrivati e imprese devono segnalare l'entità dei danni subiti entro il 31 maggio prossimo DANNI DA MALTEMPO: AVVIATA UNA RICOGNIZIONE L'Unione dei Comuni della Romagna faentina ha avviato una ricognizione dei danni subiti dai privati cittadini e dalle imprese produttive e agricole, a seguito dell'eccezionale ondata di maltempo che ha colpito...