LE ANCE SI INCONTRANO
Prosegue a Castel Bolognese, dopo il primo incontro con la violinista Ksenia Milas, la rassegna musicale Armonie 2018.
Domenica 25 febbraio 2018, alle ore 17.30, nella Chiesa di Santa Maria della Misericordia (via Emilia Interna n. 86/a) secondo appuntamento con il Quartetto d’Ance Italiano che propone il concerto “Le ance si incontrano”, con Marino Bedetti (oboe), Roberto Ricciarelli (clarinetto), Daniele Faziani (sassofono) e Lorenzo Bettini (fagotto).
Nel repertorio del quartetto brani di Domenico Cimarosa, Wolfgang Amadeus Mozart, François Devienne, Alexandre Tchérepnine, Leonard Bernstein e Jean Françaix Quatuor.

Marino Bedetti (oboe) ha studiato oboe al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, dove si è diplomato nel 1982. Si è quindi perfezionato al conservatorio di Berna con Hans Elhorst e Heinz Holliger. Ha iniziato la carriera orchestrale ricoprendo il ruolo di primo oboe presso l’Orchestra Sinfonica Siciliana, collaborando poi con importanti orchestre tra le quali l’Orchestra della Svizzera Italiana, Pomeriggi Musicali di Milano, Sinfonica Abruzzese,…
Si è esibito anche in qualità di solista in importanti stagioni concertistiche italiane ed estere. È docente di oboe al Conservatorio Giovan Battista Martini di Bologna.
Roberto Ricciardelli (clarinetto) si è diplomato presso il Conservatorio G. B. Martini di Bologna. Nel 1986 ha vinto una borsa di studio con l’Orchestra della Scuola di Musica di Fiesole. Ha partecipato al Festival Internazionale Culturale della Gioventù a Berlino. Ha seguito corsi di perfezionamento con diversi maestri. Intensa l’attività concertistica in Italia e all’estero.
È clarinetto solista nell’Ensemble Musica 900 con il quale ha realizzato incisioni radiofoniche per Rai 3. è stato docente di clarinetto presso i conservatori di La Spezia, Vibo Valentia, Adria, Potenza e Rovigo. Dal 2005 è titolare della cattedra di clarinetto presso il Conservatorio G.B. Martini di Bologna. Dal 2011 è direttore e cofondatore del Gruppo musicale bandistico Come Eravamo Valle Senio di Castel Bolognese, nonché direttore e docente dei corsi bandistici; dal 2015 ricopre anche l’incarico di direttore del Corpo bandistico di Solarolo.
Daniele Faziani (sassofono) inizia a quindici anni lo studio del saxofono stimolato dal padre Giuseppe, clarinettista e saxofonista, diplomandosi nel 1982 presso il Conservatorio G. B. Martini di Bologna. Primo saxofono per le produzioni liriche al Teatro Comunale di Bologna e, parallelamente, all’interno dell’Orchestra Filarmonica dello stesso teatro, diretto da grandi direttori d’orchestra. Dal 1983 al 1993 è tenore saxofonista nel Quartetto Italiano di Saxofoni; dal 1996 è sax soprano e concertatore nel Quartetto di saxofoni 900. Svolge inoltre attività di batterista, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra di gruppi di fiati. Si e esibito in concerti in Belgio, Polonia e Giappone. Dal 1986 ad oggi è maestro direttore della banda cittadina di Casola Valsenio C.B.G. Venturi Band; dal 2011 è titolare della cattedra di sassofono presso il conservatorio G. B. Martini di Bologna, dove ha creato un’orchestra di saxofoni formata da soli studenti e professori, la SaxBo…Orchestra, della quale è direttore, arrangiatore e solista.
Lorenzo Bettini (fagotto) si è diplomato a Bologna sotto la guida dei maestri Cabassi e Danzi. Ha collaborato in qualità di primo fagotto con l’orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’orchestra Toscana, i Pomeriggi musicali di Milano, l’Orchestra da Camera di Padova, i Solisti di Salisburgo. Vincitore di concorsi di musica da camera nazionali e internazionali, collabora con i maggiori ensemble italiani. È docente di fagotto e musica d’insieme fiati al conservatorio G. B. Martini di Bologna.

Per ulteriori informazioni: Unione della Romagna Faentina, Servizio Cultura e Sport – Biblioteca comunale “Luigi Dal Pane”, piazzale Poggi n. 6, Castel Bolognese – tel. 0546 655849 – 655827; e-mail: cultura@comune.castelbolognese.ra.it; sito web: www.comune.castelbolognese.ra.it.

redazione CBnewsFeste e Spettacoliconcerto,musica,santa mariaLE ANCE SI INCONTRANO Prosegue a Castel Bolognese, dopo il primo incontro con la violinista Ksenia Milas, la rassegna musicale Armonie 2018. Domenica 25 febbraio 2018, alle ore 17.30, nella Chiesa di Santa Maria della Misericordia (via Emilia Interna n. 86/a) secondo appuntamento con il Quartetto d’Ance Italiano che propone il...