L’avviso è stato approvato nei giorni scorsi dalla Giunta dell’Unione della Romagna Faentina

Gli interessati devono presentare domanda entro il 28 febbraio

La Giunta dell’Unione della Romagna Faentina ha approvato nei giorni scorsi l’avviso per l’assegnazione di contributi a favore di persone disabili per la mobilitità casa-lavoro.

Le agevolazioni riguardano persone con disabilità, parenti o colleghi che le accompagnano al lavoro e associazioni di volontariato che ne effettuano il trasporto.

L’obiettivo è quello di favorire la mobilità casa-lavoro per le persone disabili residenti nei sei comuni dell’Unione della Romagna Faentina, impossibilitate a conciliare gli orari di lavoro e i percorsi dei mezzi pubblici, e che hanno bisogno di un trasporto personalizzato.

Per tutte le tipologie di beneficiari è previsto un tetto massimo di spesa pro capite di 3 mila euro annui, quale rimborso diretto per le spese effettivamente sostenute e documentate.

Le spese rimborsabili dovranno essere riferite solo all’anno 2017 e non potranno essere cumulabili con altre agevolazioni erogate da soggetti pubblici o privati per il servizio di trasporto casa-lavoro.

Le spese ammissibili a contributo sono quelle sostenute per il carburante del proprio veicolo o di un familiare; per il servizio taxi o privato personalizzato con conducente regolarmente retribuito ai sensi di legge; per l’acquisto o la modifica di ausili trasportatori adattati (a esempio quadricicli, carrozzine elettriche, ecc.); per il carburante utilizzato per veicoli di proprietà di associazioni di volontariato a sostegno di persone disabili assunte con regolare contratto di lavoro.

Le richieste, redatte su apposito modulo vanno presentate entro le ore 12.00 di mercoledì 28 febbraio 2018 presso i Servizi Sociali dell’Unione della Romagna Faentina (via degli Insorti 2, Faenza).

Avviso e modulo di domanda sono scaricabili al link http://www.romagnafaentina.it/L-Unione-dei-comuni/Bandi-e-avvisi-diversi.

Per informazioni e supporto nella compilazione, rivolgersi ai Servizi Sociali – Area disabili (sig. Luciano Zama, tel. 0546 691837, email: luciano.zama@romagnafaentina.it).

Redazione CBnewsROMAGNA FAENTINAcontributi,disabilitàL'avviso è stato approvato nei giorni scorsi dalla Giunta dell'Unione della Romagna Faentina Gli interessati devono presentare domanda entro il 28 febbraio La Giunta dell'Unione della Romagna Faentina ha approvato nei giorni scorsi l'avviso per l’assegnazione di contributi a favore di persone disabili per la mobilitità casa-lavoro. Le agevolazioni riguardano persone con...