In una società sempre più orientata verso il consumo di beni di tipo immateriale le imprese sono chiamate a considerare il proprio business come integrato in un patrimonio territoriale dove cultura, arte, turismo, beni storici, istituzioni e cittadini conferiscono valore aggiunto a prodotti e servizi.
Per l’impresa del futuro si prospetta un duplice ruolo: saper cogliere un modello di sviluppo in grado di coniugare l’economia di mercato agli stili di consumo esperienziale orientati alla qualità di vita, piacere e benessere; coinvolgere in questo cambiamento il lavoratore che è prima di tutto cittadino di comunità che generano assieme nazione, federazione di nazioni, mondo.
Di tutto questo e molto altro si parlerà nel dibattito “Persone-Impresa.
Il cambiamento possibile”
che accompagnerà la presentazione del volume Cambiamente martedì 10 ottobre alle ore 18 a Castel Bolognese presso la sala conferenze della Libreria Itaca (via dell’industria 249).
L’incontro è organizzato da Libreria Itaca, CdO Romagna e Sara Cirone.
Il tavolo dei relatori vedrà la partecipazione di Alessandra Lancellotti (psicanalista e life coach, autrice del libro Cambiamente, Itaca Edizioni) che offrirà spunti per cambiare approccio e prepararsi a un futuro di benessere;
Alessandro Curti
, imprenditore del territorio (AD Curti Costruzioni Meccaniche SpA), che porterà l’esempio della sua azienda già orientata verso modelli di sostenibilità d’impresa, e Sara Cirone (AD Stafer SpA) che parlerà della gestione del capitale intangibile come strumento di creazione di valore durevole nelle organizzazioni pubbliche e private.
Introduce e modera la serata Eugenio Dal Pane, direttore editoriale di Itaca.

«La sicurezza emotiva ed economica è stata minata alla base. Il cambiamento è epocale.
[…] La “casa” interna, se prima era sopraffatta da depressioni e insicurezze, oggi brucia
letteralmente, poiché sono state bruciate le risorse naturali e le risorse intellettuali, nell’incapacità di gestire, contenere, “vedere” uno sviluppo “sostenibile”. Sostenibile da chi e per che cosa, sembra essere ora la domanda. Quali segnali mandano oggi la terra e la sua popolazione? Quali sintomi sviluppano le persone, figlie di questo tipo di civiltà? Paura e depressione dicono che sono pochi i segnali di ripresa della persona e troppe le informazioni: una nebbia psicologica sembra incombere sul mondo. Ma anche una grande sete di cambiamento: preludio di nuovo rinascimento culturale e dunque economico» (Alessandra Lancellotti, Cambiamente, p. 26).

I relatori
ALESSANDRA LANCELLOTTI
, milanese di nascita e genovese di adozione, è psicoterapeuta e life e career coach, executive coach al servizio di piccole e medie imprese.
Nel 1990, 1991 e 2000 viene insignita della medaglia al valore dal Comune di Milano per meriti culturali.
Ha partecipato alle trasmissioni televisive X-Factor come coach per i giovani talenti, Cambio vita… mi trasformo e Il meglio di me come psicologa. Oggi lavora come libera professionista a Genova, membro del direttivo di EWMD. È autrice del libro Cambiamente. Le proposte di una psicoanalista e life coach (Itaca Edizioni). www.alessandralancellotti.net
ALESSANDRO CURTI
, nato a Imola, ingegnere meccanico, imprenditore. È amministratore delegato di Curti Costruzioni Meccaniche SpA, vicepresidente di Confindustria Romagna, membro di giunta della Camera di commercio di Ravenna, presidente dell’Azienda Speciale S.I.D.I. Eurosportello e consigliere d’amministrazione in altre otto società.
SARA CIRONE
, nata a Pescara, oggi vive a Imola. Laureata in Lettere classiche, ha conseguito un Master in Gestione e sviluppo risorse umane, un Master MBA, un corso di alta formazione in Marketing presso la Facoltà di Scienze politiche di Bologna e un Master Advanced in PNL. Entra nel 2006 nell’azienda Stafer SpA di Faenza come direttore risorse umane (2006-2008), poi diviene direttore generale (2008-2010), nel 2009 amministratore e dal 2011 amministratore delegato, ruolo che ricopre attualmente. È membro del consiglio direttivo di Confindustria Romagna. www.saracirone.com

Maggiori Info

Itaca · società editrice e di promozione culturale
via dell’Industria, 249 · Castel Bolognese (RA) · ITALY
tel. 0546.656188 · fax 0546.652098
www.itacalibri.it · www.itacaedizioni.it · www.itacaeventi.it

redazione CBnewsAPPUNTAMENTI / EVENTIitacaIn una società sempre più orientata verso il consumo di beni di tipo immateriale le imprese sono chiamate a considerare il proprio business come integrato in un patrimonio territoriale dove cultura, arte, turismo, beni storici, istituzioni e cittadini conferiscono valore aggiunto a prodotti e servizi. Per l’impresa del futuro si...