Venerdì 17 marzo alle ore 20.30, a Castel Bolognese presso il Teatrino del Vecchio Mercato (Via Rondanini 19), la compagnia “Il Tappeto di Iqbal” presenta lo spettacolo “I Clownmorristi”.

Lo spettacolo conclude “Liberi dalle mafie”, il progetto multidisciplinare di formazione ed educazione su legalità e senso civico per le classi terze delle scuole medie “G. Pascoli” voluto dall’Amministrazione comunale e dagli insegnanti del plesso.

L’obiettivo specifico del progetto è sviluppare all’interno della scuola un percorso formativo che, partendo dalla contestualizzazione del fenomeno mafioso, sia in grado di fornire gli strumenti necessari per far luce su una realtà tanto complessa quanto delicata quale appunto quella delle mafie in Italia, in particolare al Nord.

Il progetto getta altresì le basi per l’analisi dei condizionamenti diretti e indiretti delle dinamiche mafiose sulla vita dei cittadini, al Sud come al Nord, e la comprensione dei fenomeni dell’intolleranza, del bullismo e del cyber bullismo, dentro e fuori l’ambiente scolastico. “Il Tappeto di Iqbal”, Cooperativa sociale – Onlus, opera nel quartiere di Barra di Napoli e si occupa prevalentemente di interventi e progetti sul territorio a favore di minori, famiglie, giovani, extra comunitari, in situazioni di disagio personale e, più in generale, a vantaggio di soggetti a rischio di emarginazione sociale, promuovendone pari opportunità e diritti.

Redazione CBnewsFeste e SpettacolimafiaVenerdì 17 marzo alle ore 20.30, a Castel Bolognese presso il Teatrino del Vecchio Mercato (Via Rondanini 19), la compagnia 'Il Tappeto di Iqbal' presenta lo spettacolo “I Clownmorristi”. Lo spettacolo conclude “Liberi dalle mafie”, il progetto multidisciplinare di formazione ed educazione su legalità e senso civico per le classi...