comecerArticolo tratto dal sito www.milanofinanza.it

Principia Sgr entra con una quota del 45% in Comecer, azienda di Castel Bolognese (Ravenna) leader mondiale nella produzione di apparecchiature e sistemi di isolamento destinati alla medicina nucleare e all’industria farmaceutica.

L’operazione, si legge in una nota, prevede l’acquisto della partecipazione detenuta da Fondo Italiano di Investimento, che aveva investito in Comecer nel 2011, e parte della partecipazione detenuta da Recomec, societa’ controllata dalla famiglia Zanelli, che manterra’ il controllo di Comecer con il 55%.

Comecer commercializza i propri prodotti in oltre 100 paesi in tutto il mondo realizzati nei tre siti produttivi: Italia, Olanda e Repubblica Ceca. La societa’ si appresta a chiudere l’anno con un valore della produzione superiore a 65 mln di Euro, realizzato per circa l’85% all’estero, e un EBITDA superiore a 10 mln di Euro confermandosi uno dei piu’ importanti player a livello mondiale.

L’investimento di Principia, attraverso il Fondo Principia III – Health, sosterra’ la crescita e lo sviluppo della societa’ con l’obiettivo di medio termine di portare l’azienda in quotazione.

“Comecer e’ oggi riconosciuta eccellenza italiana e leader mondiale nel settore della medicina nucleare. Il contributo strategico apportato da Principia, Fondo specializzato nell’Healthcare, permettera’ di valorizzare la posizione della societa’ e sviluppare il business dell’Isolation Technology per la farmaceutica, settore strategico per il nostro paese” ha sottolineato Antonio Falcone, amministratore delegato di  principia.

Gli advisor dell’operazione sono stati lo Studio legale Bonelli Erede per Principia, mentre per Comecer l’operazione e’ stata seguita dallo Studio legale DLA Piper. Lazard ha coordinato l’asta internazionale.

https://www.castelbolognesenews.eu/wp-content/uploads/2014/09/comecer.jpghttps://www.castelbolognesenews.eu/wp-content/uploads/2014/09/comecer-300x180.jpgredazione CBnewsDALLA CITTA'EconomiacomecerArticolo tratto dal sito www.milanofinanza.it Principia Sgr entra con una quota del 45% in Comecer, azienda di Castel Bolognese (Ravenna) leader mondiale nella produzione di apparecchiature e sistemi di isolamento destinati alla medicina nucleare e all'industria farmaceutica. L'operazione, si legge in una nota, prevede l'acquisto della partecipazione detenuta da Fondo Italiano...