Si è conclusa con un grande successo di pubblico e un’elevata qualità degli eventi proposti la sesta edizione della rassegna “Sere d’estate, semplicemente”, promossa e organizzata dal Comune di Castel Bolognese. «I quattro appuntamenti musicali – commenta l’assessore alla cultura, Giovanni Morini – hanno chiamato a raccolta un numero straordinario di spettatori. In particolare gli ultimi due – il tributo al grande Fabrizio De André con la Bandeandré al Chiostro del Municipio e il concerto del Quartetto K nella straordinaria cornice del Mulino Scodellino per l’Emilia-Romagna Festival – hanno fatto registrare il tutto esaurito. Splendide anche le serate precedenti con i Blue Moon e i Krasì. Questa – aggiunge Morini – è la conferma che la qualità paga e la rassegna funziona. Evento apprezzato e partecipato, in primo luogo dai castellani, ma anche dai tantissimi accorsi da altre città (da Rimini a Bologna) con una crescita tangibile anno dopo anno. Anche le sere per i bambini sono andate bene».

Momenti di cultura e aggregazione, quelli di “Sere d’estate semplicemente” in cui il collante principale è la voglia di condividere spazi ed emozioni. «L’ottima riuscita della rassegna – aggiunge l’assessore Morini – è il frutto del lavoro di tante persone: dai dipendenti comunali, in particolare dell’Ufficio cultura, ai volontari dell’Auser. Per le serate dedicate ai bambini, un ringraziamento all’Associazione genitori, al Comitato ambiente e paesaggio e all’Associazione Amici della Terra. Per la straordinaria serata al Mulino Scodellino, che ha ribadito le grandi potenzialità di quel luogo magico, grazie per l’indispensabile collaborazione agli infaticabili Amici del Mulino Scodellino. E, naturalmente, grazie agli sponsor, partners preziosi e sensibili, senza il cui sostegno la rassegna non sarebbe possibile: Bcc della Romagna occidentale, Gemos, Coop Cadi, Pro loco Castel Bolognese, Gruppo Hera, Con.ami, Prink, Curti, Onoranze funebri Donigaglia. Un plauso agli artisti che si sono esibiti per l’entusiasmo e la professionalità dimostrati, e all’impeccabile lavoro al service del castellano Emanuele Ghermandi della Luxonix».

Redazione CBnews3° PAGINAsere d'estateSi è conclusa con un grande successo di pubblico e un'elevata qualità degli eventi proposti la sesta edizione della rassegna 'Sere d'estate, semplicemente', promossa e organizzata dal Comune di Castel Bolognese. «I quattro appuntamenti musicali - commenta l'assessore alla cultura, Giovanni Morini - hanno chiamato a raccolta un numero...