Articolo tratto dal sito: www.laprovinciadibiella.it

Sulla moto va alla grande, con le auto è decisamente più sfortunato. Brutta sorpresa per Ayrton Badovini, pilota biellese di Superbike, che ieri mattina ha scoperto di essere stato derubato.

Durante la notte un ladro ha sfondato il finestrino della sua Mercedes Classe C e si è portato via il portafogli chiuso nel portaoggetti.

“Era parcheggiata sotto casa – racconta Badovini, che attualmente vive a Castel Bolognese -, in una zona solitamente molto tranquilla, illuminata e vicina alla via Emilia. Oltre a qualche moneta, l’autore del furto è riuscito a “guadagnare” ben poco: all’interno del portafogli c’erano solo tessere”.

Restano comunque l’amarezza per quanto successo e un finestrino da sostituire. Una sensazione già provata recentemente da Badovini, al quale circa un mese era stato rubato lo spoiler della macchina. Nonostante ciò, il motociclista biellese probabilmente non sporgerà denuncia.

“Onestamente – spiega – penso che in Italia denunciare questi episodi sia una perdita di tempo e non porti a nulla, se non a perdere qualche ora del proprio tempo”.

 

Redazione CBnewsCRONACAAyrton Badovini,furtoArticolo tratto dal sito: www.laprovinciadibiella.it Sulla moto va alla grande, con le auto è decisamente più sfortunato. Brutta sorpresa per Ayrton Badovini, pilota biellese di Superbike, che ieri mattina ha scoperto di essere stato derubato. Durante la notte un ladro ha sfondato il finestrino della sua Mercedes Classe C e si...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)