Un 55enne milanese, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato nel cuore della nottata tra domenica e lunedì dai Carabinieri di Bagnara di Romagna per furto aggravato e ricettazione

Un 55enne milanese, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato nel cuore della nottata tra domenica e lunedì dai Carabinieri di Bagnara di Romagna per furto aggravato e ricettazione. L’individuo è responsabile del furto di un escavatore da un cantiere di Castel Bolognese. Il mezzo è stato carica su un furgone, risultato rubato a Comacchio (Ferrara) il 17 agosto scorso. I militari della Compagnia di Faenza, ricevuta la segnalazione grazie all’attivazione dell’impianto antifurto satellitare dell’escavatore, hanno attivato subito le ricerche.

L’uomo è stato poi intercettato tra Solarolo e Bagnara. L’escavatore ed il furgone, dal valore complessivo di oltre 25mila euro, sono stati restituiti. Trascorsa la notte in camera di sicurezza, il Tribunale di Ravenna ha convalidato l’arresto e disposto gli arresti domiciliari in attesa di processo.
Fonte: http://www.ravennatoday.it/

Redazione CBnewsCRONACAarresto,carabinieri,furtoUn 55enne milanese, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nel cuore della nottata tra domenica e lunedì dai Carabinieri di Bagnara di Romagna per furto aggravato e ricettazione Un 55enne milanese, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nel cuore della nottata tra domenica e lunedì dai...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)