Ancora arte a Castel Bolognese. sabato 22 settembre 2012 alle ore 18 inaugurerà la mostra personale di pittura di Luciana Zaccherini presso la Sala comunale di via Emilia interna 90. La personale rimarrà aperta fino al 30 settembre con apertura tutti i giorni dalle 16 alle 20.
La pittura di Luciana si esprime in lingue diverse: la lingua dei padri, richiamata dalle espressioni avanguardiste (principalmente futuriste e concettuali) e trans-avanguardiste, proiettata verso una nuova costellazione di espressioni neosurrealistiche. Un universo nel quale trovano posto tutti i maggiori segni di una memoria antropologica che ha codificato la storia dell’arte, e che tuttavia si presenta con espressioni di una nuova figurazione: una figurazione in sintonia con le forme in cui si esprime e si rappresenta la “società liquida”, per dirla con la più felice categoria interpretativa di uno dei maggiori pensatori (Zygmunt Bauman). Un caleidoscopio di forme nuove richiamano categorie antropologiche primitive ,quasi istintuali, mentre nuove dimensioni della “realtà-virtuale” si impongono all’attenzione del visitatore.

Redazione CBnewsMostreluciana zaccheriniAncora arte a Castel Bolognese. sabato 22 settembre 2012 alle ore 18 inaugurerà la mostra personale di pittura di Luciana Zaccherini presso la Sala comunale di via Emilia interna 90. La personale rimarrà aperta fino al 30 settembre con apertura tutti i giorni dalle 16 alle 20. La pittura di...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)