Forte scossa di terremoto questa mattine alle 9 di magnitudo è 5.8 con epicentro in Emilia: i comuni del modenese prossimi all’epicentro sono Medolla, Mirandola e Cavezzo. La terra ha tremato anche a Firenze, Ravenna, Bologna, Milano, Padova, Venezia, Treviso, Torino.

La scossa si è sentita distintamente anche nella nostra città, evacuate scuole in Romagna.
Al momento non si segnalano danni a cose o persone, anche se in alcune città della nostra provincia come a Lugo e Fusignano si segnalano danni a chiese.

Aggiornamento delle 10.55
Il sindaco Daniele Bambi, ci fa sapere che in seguito alla forte scossa di stamattina è stato eseguito un ulteriore sopralluogo nelle scuole, edifici comunali, luoghi di culto. Molta paura soprattutto da parte di chi era nei piani alti ma nessun danno alle strutture. E’ stato chiesto ai nostri volontari della protezione civile di attivarsi e partire per le zone colpite dal sisma.Tanta solidarità ai nostri amici emiliani.

Aggiornamento delle ore 13.10
Dopo varie scosse continue nella mattinata, nuova forte scossa alle 12.56 di magnitudo 5.6 e alle 13.08 di 5.1

Aggiornamenti in questa pagina, su facebook e twitter

Redazione CBnewsCRONACAROMAGNA FAENTINAterremotoForte scossa di terremoto questa mattine alle 9 di magnitudo è 5.8 con epicentro in Emilia: i comuni del modenese prossimi all'epicentro sono Medolla, Mirandola e Cavezzo. La terra ha tremato anche a Firenze, Ravenna, Bologna, Milano, Padova, Venezia, Treviso, Torino. La scossa si è sentita distintamente anche nella nostra...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)