Gli agenti della PolStrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, ha fermato giovedì mattina a Castrocaro lungo la Statale 67 Tosco Romagnola per un normale controllo un camion “Iveco” che trasportava un macchinario industriale di grandi dimensioni dalla Vallata del Montone fino in provincia di Ravenna. L’uomo, un 48enne di Castel Bolognese, non era iscritto all’albo nazionale degli autotrasportatori.

Con una licenza in conto proprio esercitava l’attività di conto terzista in modo abusivo. L’autotrasportatore è stato sanzionato di oltre 8mila euro, mentre il camion è stato sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi. Al committente proprietario del costoso macchinario, oltre al sequestro ai fini della confisca del pezzo costoso, anche una maxi sanzione di 3mila euro.
Fonte: http://www.forlitoday.it/cronaca/maxi-multa-a-camionista-esercitava-in-modo-abusivo.html

Redazione CBnewsCRONACAabusivo,camionista,multaGli agenti della PolStrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, ha fermato giovedì mattina a Castrocaro lungo la Statale 67 Tosco Romagnola per un normale controllo un camion 'Iveco' che trasportava un macchinario industriale di grandi dimensioni dalla Vallata del Montone fino in provincia di Ravenna. L'uomo, un...