Le ha dato ospitalita’ in casa propria, a Castel Bolognese, alle porte del capoluogo emiliano, ma poi l’ha cominciata a sfruttare, costringendola a prostituirsi in strada dove lui stesso l’accompagnava in auto regolarmente. La vittima e’ una donna polacca di 25 anni.

Lo sfuttatore, invece, e’ un marocchino di 27 anni, celibe, pregiudicato e nullafacente, arrestato ieri dai carabinieri di Medicina per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Per l’uomo le manette sono scattate in flagranza di reato. I militari, infatti, indagavano su di lui dal mese di agosto. E’ bastato pedinarlo per accertare il suo affare illecito. Il nord-africano e’ gia’ al carcere della Dozza in attesa di giudizio.
Fonte: Adnkronos

Redazione CBnewsCRONACAarresto,prostituzioneLe ha dato ospitalita' in casa propria, a Castel Bolognese, alle porte del capoluogo emiliano, ma poi l'ha cominciata a sfruttare, costringendola a prostituirsi in strada dove lui stesso l'accompagnava in auto regolarmente. La vittima e' una donna polacca di 25 anni. Lo sfuttatore, invece, e' un marocchino di 27...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)