Questa mattina, presso la Sala dell’Agenzia Polo Ceramico in via Granarolo, a Faenza, si è svolta la cerimonia di proclamazione dei laureati in Chimica dei Materiali e Tecnologie Ceramiche, Corso di Laurea Triennale della Facoltà di Chimica Industriale con sede a Faenza. La cerimonia, curata dal Responsabile del Corso, Prof. Daniele Nanni, è stata aperta dal Sindaco del Comune di Faenza, Dott. Giovanni Malpezzi, il quale ha portato il saluto dell’Amministrazione Comunale ribadendo l’impegno per una stretta collaborazione con il Corso di Laurea, che in questi anni ha svolto un lavoro fondamentale di formazione di giovani per il territorio faentino.

Successivamente è intervenuto l’Avv. Massimo Ricci Maccarini, Assessore all’Università della Provincia di Ravenna, nonché rappresentante della Fondazione Flaminia, il quale ha ribadito l’ottimo lavoro svolto in questi anni dalla Facoltà di Chimica Industriale a Faenza, sottolineando in particolare l’efficace opera di collaborazione tra il Corso di Laurea e le imprese del territorio. Come rappresentante degli Sponsor del Corso è infine intervenuto il Dott. Giuseppe Bisca, della Banca di Romagna, il quale ha confermato l’intento della Banca a sostenere attività accademiche così importanti per la vita e lo sviluppo di Faenza.

Un momento cruciale della cerimonia è stata poi la conferenza “Cooperativa Ceramica d’Imola per l’ambiente ed il progetto europeo LIFE”, presentata dal Dott. Franco Billi di Cooperativa Ceramica d’Imola. In tale conferenza il Dott. Billi si è concentrato sui progetti della propria azienda che coinvolgono aspetti ecosostenibili della produzione, con particolare riferimento al riutilizzo di scarti di lavorazione. Tale argomento riveste un’importanza enorme nel moderno sviluppo tecnologico delle aziende e rappresenta anche un fondamentale sbocco professionale per i neolaureati del Corso di Laurea faentino.

La cerimonia si è poi conclusa con la proclamazione dei neolaureati, curata della Prof.ssa Domenica Tonelli, Presidente della Commissione di Laurea. I neodottori sono stati: Daniele Cortecchia di Faenza, che ha conseguito la Laurea con il punteggio di 110/110 e Lode, discutendo l’elaborato “Studio e ottimizzazione di strati serigrafici di TiO2 per celle solari fotovoltaiche di terza generazione” (svolto in collaborazione con ISTEC-CNR di Faenza), Francesca Egenolf di Ravenna, che ha conseguito la Laurea con il punteggio di 110/110 e Lode, discutendo l’elaborato “Sviluppo e caratterizzazione chimico-fisica di cementi ossei calcio-fosfatici per applicazioni in medicina rigenerativa” (svolto in collaborazione con FIN-CERAMICA FAENZA SpA di Faenza), Giacomo Gaudenzi di Ravenna, che ha conseguito la Laurea con il punteggio di 106/110, discutendo l’elaborato “Rivestimenti EBC da Slurry Coating per materiali a base SiC” (svolto in collaborazione con ENEA – Laboratori di Ricerca di Faenza), Giovanni Mazzotti di Ravenna, che ha conseguito la Laurea con il punteggio di 110/110 e Lode, discutendo l’elaborato “Gomme stirene butadiene random: determinazione della quantità di acidi, saponi ed olii tramite metodi ASTM e NIR” (svolto in collaborazione con POLIMERI EUROPA S.p.A. di Ravenna), Matteo Negroni di Imola, che ha conseguito la Laurea con il punteggio di 103/110, discutendo l’elaborato “Studio e verifica di sistemi colorimetrici per la formulazione di nuovi colori per smalti ceramici” (svolto in collaborazione con SACMI IMOLA S.C. di Imola), Umberto Paganini Paganelli di Faenza, che ha conseguito la Laurea con il punteggio di 99/110, discutendo l’elaborato “Studio di polimeri biocompatibili e processi di reticolazione chimica per il controllo della velocità di degradazione di dispositivi per la rigenerazione ossea ed osteocartilaginea” (svolto in collaborazione con ISTEC-CNR di Faenza) ed infine Cristina Pompignoli di Castel Bolognese, che ha conseguito la Laurea con il punteggio di 99/110, discutendo l’elaborato “Trattamenti protettivi di piastrelle in grés porcellanato e loro influenza sulle prestazioni funzionali e tribologiche” (svolto in collaborazione con CERDOMUS CERAMICHE SpA di Castel Bolognese).

Tutti i partecipanti alla cerimonia, viste le intenzioni dei neolaureati, hanno rivolto loro i migliori auguri per sempre nuovi successi nell’ambito degli studi futuri.
Fonte: http://faenzanotizie.it/

Redazione CBnews3° PAGINAlaureaQuesta mattina, presso la Sala dell'Agenzia Polo Ceramico in via Granarolo, a Faenza, si è svolta la cerimonia di proclamazione dei laureati in Chimica dei Materiali e Tecnologie Ceramiche, Corso di Laurea Triennale della Facoltà di Chimica Industriale con sede a Faenza. La cerimonia, curata dal Responsabile del Corso,...Notizie, informazioni, eventi, appuntamenti da Castel Bolognese (Ravenna)