RIMINI – Gli agenti della Polizia Stradale di Rimini hanno denunciato due automobilisti nel fine settimana per guida in stato d’ebbrezza. Si tratta di un 29enne campano ed di un somalo di 24 anni residente a Castel Bolognese. Il primo è stato sorpreso al volante di un’auto (non di sua proprietà) con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,84 grammi per litro. Il secondo, invece, è stato fermato dopo aver passato il semaforo con il rosso. Al soffio l’etilometro è schizzato a 2,23 g/l.
L’extracomunitario si è poi rifiutato di sottoporsi al test per le droghe. L’auto su cui viaggiava, non essendo di sua proprietà, non è stata sequestrata.
Fonte: www.romagnaoggi.it

redazione CBnewsCRONACAdenunciati,riminiRIMINI - Gli agenti della Polizia Stradale di Rimini hanno denunciato due automobilisti nel fine settimana per guida in stato d'ebbrezza. Si tratta di un 29enne campano ed di un somalo di 24 anni residente a Castel Bolognese. Il primo è stato sorpreso al volante di un'auto (non di...