Giovedì mattina di paura per due anziane di 77 e 79 anni. Le due donne si sono presentate alla stazione dei Carabinieri di Castel Bolognese denunciando di esser state rapinate nella zona del cimitero da un giovane che impugnava in mano un coltello. Secondo il racconto delle vittime il rapinatore le ha costrette a consegnargli tutti i soldi che avevano (circa 170 euro). Poi si è dileguato a bordo dell’auto con la quale le due anziane avevano raggiunto il luogo santo. Le vittime, in un secondo momento, non hanno confermato la presenza del coltello. Ma hanno aggiunto che l’aggressore indossava un cappellino da baseball, occhiali scuri ed un giubbotto catarifrangente sopra ad indumenti da lavoro. Subito gli uomini dell’Arma hanno si sono messi sulle tracce del soggetto, rinvenendo poco lontano dal cimitero l’automobile.
fonte: www.romagnaoggi.it

Redazione CBnewsCRONACAcimitero,rapinaGiovedì mattina di paura per due anziane di 77 e 79 anni. Le due donne si sono presentate alla stazione dei Carabinieri di Castel Bolognese denunciando di esser state rapinate nella zona del cimitero da un giovane che impugnava in mano un coltello. Secondo il racconto delle vittime il...