Le Scuole interessate hanno tempo fino al 31 marzo per presentare i propri elaborati
Scade venerdì 31 marzo il termine ultimo per partecipare alla nona edizione del concorso “Acqua e Territorio”, indetto dall’Anbi Emilia-Romagna assieme ai Consorzi di bonifica associati per l’anno scolastico 2016-17. Il concorso è rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado della regione. Gli alunni, con il supporto degli insegnanti, dovranno progettare e realizzare uno spazio verde per la propria scuola. Ogni classe sarà libera di realizzare il proprio progetto (orto, giardino, terrazzo, spazi modulari e/o componibili ecc.). Ogni elaborato dovrà essere presentato attraverso una documentazione d’immagini video, foto e/o slide. La documentazione dovrà pervenire al Consorzio di bonifica della Romagna Occidentale, che selezionerà gli elaborati migliori, che potranno contendersi i premi assegnati a livello regionale. Alle classi vincitrici andranno 700 euro alla prima classificata e 500 euro alla seconda, sia per le elementari sia per le medie. Gli alunni vincitori riceveranno una targa di riconoscimento. La cerimonia si terrà nell’ambito della “Settimana della bonifica” che si svolgerà dal 13 al 21 maggio 2017.

Il concorso Acqua e Territorio è patrocinato da Regione Emilia-Romagna e Ufficio Scolastico Regionale.
Per informazioni: Segreteria del Consorzio di bonifica della Romagna Occidentale, tel. 0545 909506, consorzio@romagnaoccidentale.it
www.romagnaoccidentale.it
Il Consorzio di bonifica della Romagna Occidentale opera in un comprensorio di oltre 2.000 km quadrati (con una rete canali di 962 km), tra i fiumi Sillaro a ovest, Lamone a est, Reno a nord e il crinale appenninico tosco-romagnolo a sud. Cinque le province coinvolte: Ravenna, in prevalenza; Bologna, nell’area imolese; Forlì-Cesena, nell’area collinare di Modigliana e Tredozio; Ferrara, al confine nord-ovest del comprensorio; Firenze, nel versante adriatico della Regione Toscana che comprende i centri abitati di Firenzuola, Palazzuolo e Marradi. 35 i comuni che fanno parte del comprensorio. Il Consorzio, che ha sedi a Lugo, Faenza, Imola e Firenzuola, è articolato in due distretti: pianura e montano.

redazione cbnewsCastello e Dintorniconsorzio bonifica,scuoleLe Scuole interessate hanno tempo fino al 31 marzo per presentare i propri elaborati Scade venerdì 31 marzo il termine ultimo per partecipare alla nona edizione del concorso “Acqua e Territorio”, indetto dall'Anbi Emilia-Romagna assieme ai Consorzi di bonifica associati per l’anno scolastico 2016-17. Il concorso è rivolto agli studenti...